Excite

We sing Robbie Williams, il videogioco della popstar

Robbie Williams non è più 'il ballerino grasso dei Take That' come lo definivano gli Oasis. È cresciuto, è maturat, e dopo i problemi con alcool, donne e con gli ufo, si riunisce al gruppo che l'ha reso celebre e in autunno uscirà il loro nuovo lavoro di inediti.

Guarda le foto del nuovo video dei Take That

Questa non è l'unica novità che interessa il cantante. Infatti, Robbie esordisce nel mondo dei videogiochi. L'11 ottobre arriverà nei negozi ‘We sing Robbie Williams', un videogame per Nintendo Wii che farà cantare i giocatori sulle note dei successi del cantante inglese. Una sorta di karaoke per allietare le serate in compagnia degli amici.

Il gioco uscirà in concomitanza con l’album 'In and out of consciousness -The Greatest Hits 1990-2010' che vuole celebrare i vent'anni di carriera di Robbie. Tra le canzoni all'interno del videogioco non mancheranno Angels, Let Me Entertain You, Rock Dj e She's The One con i relativi video originali.

Nik Bowler, sales & marketing director di Nordic Games, su quest'iniziativa, ha dichiarato: 'Essendo nel giro da vent'anni, i fan di Robbie Williams coprono praticamente ogni fascia di età e ogni sesso e, per questo, crediamo che questo prodotto sarà un successo'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017