Excite

X Factor 3, Chiara Ranieri è la Susan Boyle italiana

Una giornata di casting molto interessante quella che ha visto come protagonisti due giudici su tre, Claudia Mori, assente per motivi personali, lascia i suoi colleghi da soli e il duo si conferma imbattibile. Mara e Morgan sembrano più sereni, si divertono, scherzano, sono complici e selezionano alcuni dei talenti che ritroveremo in finale.

Segui lo speciale su X Factor 3

Tra questi Chiara Ranieri, 20 anni di Crotone, che si è esibita cantanto “Sempre” di Lisa, di lei Morgan, il suo futuro caposquadra, ha detto: “E’ una ragazza che non è certo Winona Ryder, però ha una vocalità che è paragonabile a quella di Susan Boyle nel senso che è sorprendentemente meravigliosa. Ed è anche una ragazza piuttosto colta”.

Tra i futuri finalisti certi, scelti in questa puntata, ci sono anche tre gruppi: gli Horrible Porno Stuntman, un trio di Rock'n'Roll, le tre magiche sorelle uscite da un bosco incantato, le Yavanna e i Luana Biz. A ricevere un sì per la fase successiva ci sono, invece, Francesca Trissati, che cambia espressione quando canta, il vulcanico Paolo Karim Gozzo, Ornella Felicetti e The Menlove che hanno omaggiato Morgan portando il brano “La crisi” dei Bluvertigo.

Mentre si spezzano i sogni di Alessandro Gatto da Napoli, Carlo Pavan, Grazia Fiorentino, che sperava di sistemarsi economicamente e Francesco Arpino.

Il video dell'esibizione di Chiara Ranieri

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017