Excite

X Factor 3, Damiano confuso e infelice

A poche ore dalla sesta puntata di X Factor, Damiano Fiorella sembra proprio in crisi. Le critiche accumulate in queste settimane, sul percorso artistico intrapreso, lo hanno ferito fino a fargli dubitare e perdere la fiducia nel suo vocal coach Roberto Vernetti e nel suo giudice Claudia Mori.

Segui lo speciale su X Factor 3

Durante il Processo a X Factor ha dichiarato: “Io canto quello che mi assegnano, però mi piacerebbe anche giocare con canzoni di altri generi” e nel confessionale spiega: “Vorrei cantare qualcosa di più moderno…ma di questo ne parlerò con Claudia, perché al momento non ho le idee ben chiare nemmeno io”.

Questa confusione lo ha portato ad innervosirsi con Vernetti durante le prove. Damiano cerca di far capire cosa non gli piace nella canzone che gli è stata assegnata “Baby can I hold you” di Tracy Chapman: “Ci sono troppi elementi nella base…vorrei un arrangiamento più malinconico” poi si sfoga: “Non so qual è il problema…ma un problema c’è! È ufficiale, sono in crisi”.

Intanto gli altri concorrenti provano i loro brani per la puntata di stasera che vedrà come ospiti Samuele Bersani che canterà “Un periodo pieno di sorprese”, tratto dal suo ultimo album Manifesto abusivo uscito lo scorso 2 ottobre e gli Skunk Anansie, ritornati insieme dopo 8 anni di separazione, suoneranno “Because Of You”. Skin, la leader del gruppo, sarà giudice d’eccezione in una delle due manches.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017