Excite

X Factor 3, Marco e Damiano a scuola d’inglese

Nulla è lasciato al caso nella palestra canora di X Factor e, per non arrivare impreparati alla puntata di questa sera, Marco e Damiano tornano a scuola...d’inglese. Il loro professore si presenta con tanto di bombetta ma dietro questa aspetto “inquietante”, come l’ha definito Marco, c’è un dj Clive.

Segui lo speciale su X Factor 3

I due ragazzi cercano di migliorare la loro pronuncia ma Damiano esclama: “Sembriamo Totò e Peppino!”. Gli altri talenti invece continuano le prove mentre Sofia riceve una telefonata da parte del nonno che le fa ricordare, con commozione, la nonna scomparsa, una figura fondamentale per lei in quanto le ha insegnato a suonare e che adorava la canzone che canterà questa sera “L’anno che verrà” di Lucio Dalla.

Anche in questa quarta puntata si prevedono grandi ospiti e un collegamento speciale dal Forum di Assago (MI) per celebrare la carriera dei Pooh, che terrà l’ultimo concerto. In studio ci saranno gli idoli dei ragazzini, i Tokio Hotel (leggi l'intervista), che presenteranno Automatic, il nuovo singolo che anticipa l’uscita dell’album Humanoid, in uscita il prossimo 2 ottobre. Mentre il quarto giudice d’eccezione sarà il grande talent scout: Claudio Cecchetto.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017