Excite

X Factor 4, push the botton to close the televoto

di Simone Cosimi 

Una penosa pagliacciata dà il via alla puntata di X Factor dedicata alla dance: un trenino di esaltati vestiti a casaccio invade lo studio sfoderando una staffilata di stonature che nemmeno alla sagra della caciotta di Corcolle. Per carità: sempre meglio della tristissima pantomima che va in scena, negli stessi minuti, allo stadio Marassi di Genova, dove un pugno di criminali serbi tiene in scacco una partita di qualificazione europea. Alla fine sembra che un signore in panciotto decida ugualmente di far giocare il match. Follia allo stato puro. Nevruz si tagliasse i capelli e trovasse lavoro in una friggitoria, i pestiferi balcanici rientrassero nelle grigie periferie di Belgrado. Lasciateci soli con Anna Tatangelo, porca troia.

Davide parte bene con I'm outta love dell'irraggiungibile Anastacia: la canta a modo suo, con quella voce sgranata da vecchio buttero di provincia. Scherzi a parte, il ragazzo è uno dei cavalli vincenti di quest'edizione. Noto solo al primo commento gli smisurati ricci di Lady Tata e ne rimango folgorato: sembra Moira Orfei acconciata da Tina Turner. Folta capigliatura anche per Dorina, che più si allontana da quel mondo rock cui tanto dice di appartenere più convince. E in Hot Stuff sembra anche (un po') più carina della Polverini.

Dopo quindici minuti abbondanti di pubblicità e cinque promo di Voyager ritrovo Nevruz nell'unico posto dove credo si senta a proprio agio: in un cesso. Topico e inarrivabile il momento dell'emersione in groppa al wc, della serie Napoleone a Waterclose. Minimamente più accettabile del solito anche il pezzo, Mi vendo. Penso a Dumbo e non so perché. Scopro intanto che Italia-Serbia è stata sospesa dopo cinque minuti di gioco: ecco cosa capita a ficcare Nevruz nei bagni. Ho capito cos'è che stride in Ruggero Pasquarelli: quando lo scorgo in video penso a trasmissioni tipo Io canto o Ti lascio una canzone. Sembra Peter Cincotti da piccolo mentre imita Teddy Reno che coverizza Barry White. Manca solo il compianto Mino Reitano, pace all'anima sua. Elio riserva gridolini stile Jacko a tutti, e questo è bello. Passa un video sulle zozzerie notturne del trio Dorina-Ruggero-Nevruz: altro che Moige, ci vorrebbe la Lipu.

Cassandra in versione Flashdance è pari solo all'avventura cessuale di Nevruz. Anche se, devo dire, si muove con l'agilità di un'istruttrice di pilates e sfodera un fisico da prima majorette di Torvaianica. La Maionchi vuole vederle il culo. X Factor scivola progressivamente verso il circo con un pezzo dance realizzato campionando gli sfondapiedi in pseudoinglese della stagionata produttrice. Diventerà un caso. Come le 116 ospitate filate di Marco Mengoni nella trasmissione che lo ha scoperto e lanciato. Mi pare afflosciato, nonostante la cresta.

Tremo per l'accoppiata Stefano-Gloria Gaynor, soprattutto dopo la crisi settimanale del giovine balbuziente. Il ragazzo è carico e nel complesso se la cava, anche se la camminata robotica non lo aiuta e un pezzo del genere avrebbe bisogno di una carica vocale più massiccia. Sarebbe stato meglio tornare a qualcosa di più soft, come nelle prime puntate. La fotogallery strappalacrime, con lui adolescente ciccione, completa il quadro. Ray of light, scelto per Nathalie, è un bel passo falso. Nell'immenso repertorio della signora Ciccone, hanno probabilmente pescato il pezzo più faticoso e opaco per la voce della pur brava concorrente. Prandelli: 'I loro calciatori tremavano'. Inizia la risalita dei minatori cileni. Per Grattachecca e Fichetto ormai noti come Kimera si annuncia invece una sfida targata David Bowie: passata con stile anche questa, potrebbero essere il primo duo a vincere Ics Factor, anche se finiscono sorprendentemente al ballottaggio. Come sempre intorno alle 23,14, stacco una pelle dal dito mignolo sinistro. Complimenti per aver invitato Bob Sinclar facendolo anticipare da uno spot della Mito in cui compare nientemeno che Bob Sinclar. Miracoli del market(t)ing Rai.

Esordio per Dami, che trema come il portiere della Serbia all'idea di scendere in campo e beccarsi le bombe carta dai parenti di Belgrado sud (come sarà quella periferia? qualcuno c'è stato?). Però ha una voce da paura e regge You make me feel con grande eleganza. Può dare filo da torcere a tutti i favoriti del baraccone. Sbaglio o cercano di vendercelo, quanto a stile, un po' alla Craig David alla pescatora? La Tatangelo giudica a sparazza e Ruggeri dà dell''addio al celibato' alla prestazione di Dami dopo una serata di monnezze inguardabili.

Il nuovo singolo di Bob Sinclar (che somiglia sempre più al mitico Povia) fa oggettivamente cagare ma altrettanto oggettivamente spopolerà in mezzo mondo. Quanto gli avranno dato per questa puntata milanese? E soprattutto: più o meno come fa un piccione? Peccato finiscano in ballottaggio i due chimerici. Forse hanno stufato un po'. Scontro tostissimo con Dorina la presidentessa. Si finisce al tilt, cioè all'ulteriore televoto finale per il 2 a 2 dei giudici. A fare fagotto è la capelluta Dorina, e nel confronto è anche giusto così. Certo, pensare Nevruz ancora del gruppo, per esempio, è un'autentica mestizia. Quel che mi spaventa di più, ora, è pensare una Tatangelo libera da vincoli e in grado di farsi ago della bilancia della gara. Adriano Pennino e Lady Tata, comunque, firmano un fallimento su tutta la linea.

Mi congedo nel fresco della sera capitolina con un cruccio che mi toglierà il sonno. Vivere senza nutrirsi è impensabile, eppure c'è chi sostiene di non mangiare né bere da settant'anni: com'è possibile? Scopritelo nella prossima puntata di X Factor. Ehm... Voyager. Accattatevillo.

'Push the botton to close the televoto' (Facchinella maccheronico)
'Lui ha detto che è il ragazzo della porta accanto: bisogna capire di quale porta' (geniale Nevruz)
'Non so se è per il cesso o è per te ma mi sei piaciuto' (altrettanto geniale Anna Tatangelo)
'Passavo più tempo nelle toilette che nei set fotografici' (ambiguo Sensei Ruggeri)
'Lavoro nell'esportazione delle pere in tutto il mondo' (non ricordo)

(foto © LaPresse)

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017