Excite

X Factor 4, questa sera la nuova edizione del talent

Torna questa sera alle 21 su Raidue il talent show della musica, la quarta edizione di X Factor. Un programma tutto rinnovato guidato come sempre da Francesco Facchinetti che avverte: 'La vera novità è questa: niente è più come prima'.

Scopri i dodici concorrenti in gara

Tutto nuovo a partire dai giurati e dalle quattro categorie: Mara Maionchi, inossidabile ha la squadra migliore, gli Under 24 uomini, Elio, guru della musica, ha gli Over 25, Enrico Ruggeri, conduttore e grande cantautore, ha i Gruppi Vocali e la giovane Anna Tatangelo ha Under 24 donne.

Segui lo speciale di X Factor 4

Tre cantanti per ogni categoria che si sfideranno sul palco, reso magico dalle coreografie di Luca Tommasini, fino all'ultima puntata quando sarà eletta la nuova stella della musica. Si prevedono, inoltre, grandi ospiti, come quelli di questa sera. Infatti, ci sarà dopo il successo di Sanremo il vincitore dello scorso anno Marco Mengoni e poi al nuova reginetta del pop Katy Perry, che con la sua 'California girls' ha fatto ballare tutta l'estate.

Anche i giornali e i giornalisti sono in fermento per questa nuova edizione del talent e a riassumere le attese della vigilia è Marco Mangiarotti che spiega i giudici dal suo punto di vista: 'Elio non sta rifacendo Morgan, ma sente in maniera estrema la responsabilità del proprio ruolo e rispetta il programma. Dopo di che, ci mette anche un po’ della sua follia nelle proprie scelte artistiche, con molta ironia'.

'Mara Maionchi sente molto la presenza di Ruggeri da una parte e di Elio dall’altra, perché si rende conto che sarà giudicata sul serio questa volta, quindi rimane se stessa ma è molto più sobria, molto più discografica'.

'Anna Tatangelo è una persona che sicuramente ha delle intuizioni e in fondo rispecchia la generazione cui appartiene: sta dalla parte dei giovani, però conosce poco o nulla del mondo di chi è un po’ meno giovane di lei, quindi c’è da parte sua un’ignoranza, nel senso di mancanza di conoscenza, che lascia molti buchi neri'.

'Enrico Ruggeri è il suo doppio e questo non è sempre un disvalore, però arriva sempre a un bivio, come la sua trasmissione, è la persona che raramente si fa prendere dal cuore. Chiaramente è in grado di sostenere più razionalmente, più dialetticamente che musicalmente le sue ragioni, a differenza di Elio'.

 (foto © LaPresse)

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017