Excite

X-Factor, Morgan ricambia il favore alla Ventura ed elimina Serena

Musica allo stato puro per la quarta puntata del talent show di Rai2 che si apre con un ospite d’eccezione: l’interprete italiana più amata, per la quale scrivono i grandi cantautori, Fiorella Mannoia, che sul palco di X-Factor presenta il singolo composto per lei da Tiziano ferro “Il re di chi ama troppo”.

Le foto della quarta puntata di X Factor 2

Ma è la gara si accende con la prima manche che vede protagonisti le Sisters of soul con "This love" dei Maroon Five, le ragazzine crescono e migliorano ogni settimana e i giudici apprezzano. Daniele Magro, invece, cambia registro e interpreta "Tutto quello che un uomo" di Sergio Cammariere con una maturità che forse stona con la sua giovane età. Noemi, pur dimenticando le parole di "Extra terrestre" di Eugenio Finardi, dimostra di avere un bel timbro di voce e apre un di dibattito. Per lei nel talent show vivono due scuole di pensiero, quella di Simona Ventura, che propone ai suoi talenti canzoni che sono vestire su misura, e quella di Morgan, che sfida il suo gruppo a cambiare sempre genere e interpretazione. Quale sarà quella che avrà successo probabilmente lo scopriremo nell’ultima puntata.

Vai allo speciale di X-Factor

Mancano all’appello The bastard sons of Dioniso, che si lamentano di non essere mai criticati, infatti non accade nemmeno questa volta per "Rock The Casbah" dei Clash ci sono critiche negative e poi arriva Andrea Gioacchini, ovvero Giops, con la sua personalissima interpretazione di "Via con me" di Paolo Conte. L’esibizione è buona ma tutte le attenzioni sono sul suo essere personaggio: è davvero folle o è un ragazzo da interpretare? Il filo tra genialità e pazzia e davvero sottile e lui deve cercare di non superarlo per non sembrare ridicolo. Intanto sembrano tutti pazzi per lui in particolare il vocal coach, Morgan e i suoi fans tra cui Syria. Il televoto decreta che al ballottaggio andranno le Sisters of soul, che questa sera sono state davvero brave.

Prima della seconda manche c’è il tempo di rilassarsi e di ridere un po’ con l’esibizione dei talenti incompresi e del secondo ospite della serata Teo Teocoli. Ma la gara riparte subito con Ambre Marie Facchetti che fa quello che sa fare meglio, la rocker con "Call me" di Blondie. Enrico Nordio, dopo tanti cambiamenti, arriva sul palco con "Ordinary world" dei Duran Duran, interpretandola con grande intensità. La terza esibizione della serata vede protagonisti i Farias e Mara Maionchi, secondo molti crtiici è sotto tono e meno cattiva dello scorso anno, sceglie per loro "Fragile" di Sting, che interpretata da queste quattro voci è emozionante, anche se Supersimo li preferisce un po’ più frizzanti.

Vota chi vincerà X-factor

Serena Abrami da cantante sofisticata passa ad interpretare una canzone più movimentata, "In alto mare" di Loredana Bertè, ma non sa ancora bene cosa vuole e quale è il suo percorso artistico. Matteo Beccucci, che sa quello che vuole, ha un’esperienza di anni e anni di gavetta, in questa settimana è stato un po’ polemico sia per la canzone, "Mille giorni di te e di me" di Claudio Baglioni, sia per le scelte del direttore artisto Luca Tommasini e di Morgan per la sua esibizione. Il suo capitano lo affronta e lo accusa di poca umiltà anche dal punto di vista della carriera, per questo non ha avuto ancora successo.

Il pubblico sovrano ragiona con la sua testa e al di là delle discussioni e dei giudici decide di mandare al ballottaggio con le Sisters of soul, Serena. La decisione dell’eliminazione sta al giudice neutrale e questa volta tocca a Morgan. È la prima volta per lui e sente il peso della responsabilità. Infatti la sua decisione è lunghissima, pensa per almeno dieci minuti ad alta voce fino a quando, a sorpresa di tutti, decide di eliminare Serena. Vendetta o ha seguito di nuovo la musica? Non si sa ma sicuramente apre nuove polemiche.

Eliminazione di Serena

L’esibizione dei talenti incompresi

La performance del nuovo arrivato Andrea

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017